Ritchie Blackmore. La biografia non autorizzata

Ritchie Blackmore La biografia non autorizzata

  • Title: Ritchie Blackmore. La biografia non autorizzata
  • Author: Jerry Bloom
  • ISBN: 8896131499
  • Page: 382
  • Format:
  • Best Ebook, Ritchie Blackmore. La biografia non autorizzata By Jerry Bloom This is very good and becomes the main topic to read, the readers are very takjup and always take inspiration from the contents of the book Ritchie Blackmore. La biografia non autorizzata, essay by Jerry Bloom. Is now on our website and you can download it by register what are you waiting for? Please read and make a refission for you

    • Best Read [Jerry Bloom] À Ritchie Blackmore. La biografia non autorizzata || [Business Book] PDF Ú
      382 Jerry Bloom
    • thumbnail Title: Best Read [Jerry Bloom] À Ritchie Blackmore. La biografia non autorizzata || [Business Book] PDF Ú
      Posted by:Jerry Bloom
      Published :2019-05-26T00:44:25+00:00

    About “Jerry Bloom”

    1. Jerry Bloom

      Jerry Bloom Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the Ritchie Blackmore. La biografia non autorizzata book, this is one of the most wanted Jerry Bloom author readers around the world.

    117 thoughts on “Ritchie Blackmore. La biografia non autorizzata”

    1. Tendenzialmente si tratta di un buon lavoro, apparentemente scritto in termini di imparzialità (cosa da non sottovalutare, trattandosi di una biografia non autorizzata).A mio parere, troppo spazio è stato dedicato al periodo pre-Deep Purple e per questo assegno all'opera 4 stelle e non 5.Si tratta di 1/4 del libro: un'enormità, se si pensa agli sviluppi che la carriera del chitarrista ha avuto a partire dai Deep Purple.Peraltro si tratta di un resoconto (parliamo sempre degli anni '60) abbast [...]


    2. Molto interessante. Contiene molti racconti ed episodi che fanno capire molte cose di lui e delle band con cui ha suonato.


    3. E' la storia del rock perchè parla di chi ha contribuito più di tutti a crearla.E inaspettata, leggendola dici: "mi ero fatto una idea totalmente diversa del man in black".E' l'occasione per rispolverare gli altri artisti qui citati e contestualizzati.


    4. E' un libro ben fatto che si legge molto scorrevolmente. Vengono riportati 50 anni di storia musicale del man in black attraverso aneddoti, interviste e testimonianze della vita musicale e non solo di uno dei più grandi chitarristi mai esistiti. Dopo questa lettura si capiscono tante cose sul suo carattere e sulla sua genialità musicale.


    5. Libro interessante ma non memorabile. La vita di Blackmore e' raccontata attraverso fatti, aneddoti e storie raccolti dall'autore dai musicisti e dalle persone, oltre all'autore stesso, che lo hanno conosciuto e ne hanno condiviso le esperienze.


    6. Ritchie Blackmore è a mio parere e non solo il più grande e geniale chitarrista di sempre; istrionico, introverso, antipatico, lunatico insomma il "Man in Black". Questo è l'uomo che ha scritto il riff dei riff, "Smoke on the Water", brani epici come "Chil in Time", "Kill the King" "Catch the Rainbow", "Perfect Strangers", ma non basterebbe un libro intero per elencare tutte le sue canzoni capolavoro! E' il chitarrista che insieme ad Hendrix ha influenzato più musicisti, gente come Yngwie Ma [...]


    7. spedizione celere e protetta . Il prodotto ? un Must per ogni fan del chitarrista che più di chiunque altro ha fatto venir voglia di imbracciare una chitarra elettrica ai ragazzi (me compreso). Accurata in particolare la parte relativa al Blackmore delle session pre- Deep Purple e tanti aneddoti che evidenziano la personalità misteriosa del Man In Black.


    8. Spedizione perfetta nei tempi e nell'imballaggio come sempre.Il libro è una pietanza succulenta per i fan del "Man in Black".Contentissimo


    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *